Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 11 a 17 su 17

Discussione: Assassin's Creed The Ezio Collection: Gameplay Confronto versioni | Forums

  1. #11
    Assassin's Creed & The Division Moderator L'avatar di Shamano
    Registrato dal
    Mar 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    943
    Quote Originariamente inviato da S.V. Visualizza il messaggio
    vengono gli occhi di fuori proprio
    Spaccamascella (cit.)
    Per quelli che hanno vissuto gli utimi 10 anni nascosti in un bunker sotto al Sahara (non lo so, è l'unica eccezione possibile che mi sia venuta in mente) che non hanno ancora giocato la trilogia di Ezio non hanno neppure una scusa per non prenderlo adesso
    Per tutti gli altri, rivivere quello splendore è goduria pura
     

  2. #12
    Quote Originariamente inviato da Andrea_Sara07 Visualizza il messaggio
    In diretta,ti posso assicurare che rende molto di più (specialmente con le nuove Console ed un televisore "appropiato"),in ogni caso,una sola parola ..AWESOME


    E' un piacere leggere che sia un successo,perchè sarà ancor più lieto vivermela (me la gioco sotto le feste,essendo perso a San Francisco)
     

  3. #13
    Ora posso parlare a ragion veduta. Ho infatti platinato AC2 e Brotherhood, per un totale di circa 80 ore di gameplay. Attualmente sto giocando con Revelations, con l'intenzione di completare la trilogia prima di Natale.

    Devo dire che AC2 mi ha esaltato solamente all'inizio. A conti fatti, e a gioco terminato, preferisco decisamente la versione per PS3, per tutta una serie di motivi che purtroppo mi hanno indotto a non apprezzare la versione rimasterizzata. Bisogna tuttavia riconoscere che da un punto di vista paesaggistico il gioco è stato migliorato notevolmente.

    Per quanto riguarda invece AC Brotherhood devo dire che me lo sono goduto in tutto e per tutto, completando tutto il completabile senza manco accorgermene. Un capolavoro.

    Infine, dopo quasi 6 ore di gameplay, posso dire che, secondo il mio parere, Revelations rappresenta la vera perla della Collection. Sembra quasi un gioco creato appositamente e nativamente per PS4. Colori superbi e una cura per il dettaglio a dir poco meravigliosamente stupefacente. Le atmosfere, i colori e la bellezza del distretto imperiale di Costantinopoli lasciano decisamente a bocca aperta. Se si considera che si tratta di un gioco pubblicato nel 2011, bisogna ammettere che tutto ciò ha del miracoloso.
    Non so come abbiano fatto, ma a quanto pare sono riusciti ad applicare una sorta di "effetto HDR" all'intero gioco, migliorandolo di gran lunga rispetto alla versione originale. L'ho trovato molto più luminoso e ricco di dettagli. Nitidezza e contrasto ai massimi livelli. Stupendo.

    Molte persone considerano questa Collection come una sorta di "tappabuchi", messa in commercio da Ubisoft solamente per batter cassa in assenza di un ennesimo capitolo annuale di Assassin's Creed.

    Francamente ritengo che sia stato fatto un lavoro encomiabile da parte di Ubisoft, e chi avrà modo di rigiocare soprattutto il secondo e il terzo capitolo su PS4 non potrà che darmi ragione.
    Ultima modifica di finfarlo; 12-06-2016 a 08:57 PM
     

  4. #14
    Un bel resoconto Davy
    Non vedo l'ora di provarla anch'io

    P.S.

    Propio oggi stavamo parlando di alcune possibili problematiche della Collection (che mi hai postato tu).Visto che ne sai di più alquanto,se ti và c'è il topic apposta,così possono orientarsi meglio,per risolvere quelle problematiche

    http://forums-it.ubi.com/showthread....ecessito-Patch
     

  5. #15
    Quote Originariamente inviato da finfarlo Visualizza il messaggio
    Ora posso parlare a ragion veduta. Ho infatti platinato AC2 e Brotherhood, per un totale di circa 80 ore di gameplay. Attualmente sto giocando con Revelations, con l'intenzione di completare la trilogia prima di Natale.

    Devo dire che AC2 mi ha esaltato solamente all'inizio. A conti fatti, e a gioco terminato, preferisco decisamente la versione per PS3, per tutta una serie di motivi che purtroppo mi hanno indotto a non apprezzare la versione rimasterizzata. Bisogna tuttavia riconoscere che da un punto di vista paesaggistico il gioco è stato migliorato notevolmente.

    Per quanto riguarda invece AC Brotherhood devo dire che me lo sono goduto in tutto e per tutto, completando tutto il completabile senza manco accorgermene. Un capolavoro.

    Infine, dopo quasi 6 ore di gameplay, posso dire che, secondo il mio parere, Revelations rappresenta la vera perla della Collection. Sembra quasi un gioco creato appositamente e nativamente per PS4. Colori superbi e una cura per il dettaglio a dir poco meravigliosamente stupefacente. Le atmosfere, i colori e la bellezza del distretto imperiale di Costantinopoli lasciano decisamente a bocca aperta. Se si considera che si tratta di un gioco pubblicato nel 2011, bisogna ammettere che tutto ciò ha del miracoloso.
    Non so come abbiano fatto, ma a quanto pare sono riusciti ad applicare una sorta di "effetto HDR" all'intero gioco, migliorandolo di gran lunga rispetto alla versione originale. L'ho trovato molto più luminoso e ricco di dettagli. Nitidezza e contrasto ai massimi livelli. Stupendo.

    Molte persone considerano questa Collection come una sorta di "tappabuchi", messa in commercio da Ubisoft solamente per batter cassa in assenza di un ennesimo capitolo annuale di Assassin's Creed.

    Francamente ritengo che sia stato fatto un lavoro encomiabile da parte di Ubisoft, e chi avrà modo di rigiocare soprattutto il secondo e il terzo capitolo su PS4 non potrà che darmi ragione.
    C'è una punta di stile in quest'uomo
     

  6. #16
    Ieri mattina ho felicemente platinato anche Revalations.

    A questo punto, dall'alto dei miei tre preziosissimi trofei di platino , posso tranquillamente dire che il gioco è stato notevolmente migliorato rispetto alla versione nativa per PS3, e che non ho mai avuto modo di imbattermi in bug di qualsiasi genere e natura. Il gioco scorre con una fluidità pazzesca fino ai titoli di coda. La mia esperienza con questa Ezio Collection è nel complesso estremamente positiva e gratificante.

    Se si tralasciano i problemi incontrati in AC2, posso affermare che è stato fatto un ottimo lavoro di remaster.


    L'unico "neo" di Revelations è stata la scellerata introduzione di un trofeo, legato al DLC "l'archivio perduto", a dir poco stramaledetto, che permetterà solamente ad una elite molto ristretta di giocatori, estremamente pazienti nonchè fan sfegatati della saga, di conseguire il platino. Sto parlando del trofeo "Stupisci Warren Vidic". Questo trofeo è una vera e propria punizione divina, che metterà a dura prova i nervi di tutti coloro che non sono "nati con il controller in mano"... Personalmente non ho mai incontrato un trofeo più difficile e frustrante da conseguire. Probabilmente sarò io impedito, ma da quello che ho potuto leggere sui vari forum italiani ed internazionali, è opinione comune che il trofeo in questione sia una sorta di maledizione videoludica.

    Comunque sia, concludo il mio viaggio con questa Collection porgendo i miei complimenti più sinceri ad Ubisoft, per aver riproposto la storia di Ezio in una veste rimasterizzata a mio avviso molto valida, e ovviamente carica di tutta quell'emozione già provata giocando, e rigiocando, le versioni native per PS3.
     

  7. #17
    Quote Originariamente inviato da finfarlo Visualizza il messaggio
    Ieri mattina ho felicemente platinato anche Revalations.

    A questo punto, dall'alto dei miei tre preziosissimi trofei di platino , posso tranquillamente dire che il gioco è stato notevolmente migliorato rispetto alla versione nativa per PS3, e che non ho mai avuto modo di imbattermi in bug di qualsiasi genere e natura. Il gioco scorre con una fluidità pazzesca fino ai titoli di coda. La mia esperienza con questa Ezio Collection è nel complesso estremamente positiva e gratificante.

    Se si tralasciano i problemi incontrati in AC2, posso affermare che è stato fatto un ottimo lavoro di remaster.


    L'unico "neo" di Revelations è stata la scellerata introduzione di un trofeo, legato al DLC "l'archivio perduto", a dir poco stramaledetto, che permetterà solamente ad una elite molto ristretta di giocatori, estremamente pazienti nonchè fan sfegatati della saga, di conseguire il platino. Sto parlando del trofeo "Stupisci Warren Vidic". Questo trofeo è una vera e propria punizione divina, che metterà a dura prova i nervi di tutti coloro che non sono "nati con il controller in mano"... Personalmente non ho mai incontrato un trofeo più difficile e frustrante da conseguire. Probabilmente sarò io impedito, ma da quello che ho potuto leggere sui vari forum italiani ed internazionali, è opinione comune che il trofeo in questione sia una sorta di maledizione videoludica.

    Comunque sia, concludo il mio viaggio con questa Collection porgendo i miei complimenti più sinceri ad Ubisoft, per aver riproposto la storia di Ezio in una veste rimasterizzata a mio avviso molto valida, e ovviamente carica di tutta quell'emozione già provata giocando, e rigiocando, le versioni native per PS3.
    Recensione davvero niente male
     

Pagina 2 di 2 primaprima 12

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •